Crea sito

Come pagare WhatsApp su Android

Come-pagare-WhatsApp-copy-664x374

 

Dopo un anno che usi il servizio ti verrà chiesto di pagare l’abbonamento a WhatsApp. Questo è sottoscrivibile in tre modalità: per un anno, per tre anni (con il 10% di sconto) e per cinque anni (con il 25% di sconto).

Per pagare WhatsApp ci sono vari modi, tra questi anche con credito telefonico sei sei cliente Wind o Vodafone. Vediamo come sottoscrivere il servizio e come scegliere le forme di pagamento.

1. Accedi al tuo account

Per prima cosa devi andare sulla pagina del tuo account. Apri WhatsApp e vai sul menu. Da lì premi su Impostazioni.

WhatsApp-Impostazioni

 

Dopo vai su Account e poi su Info pagamento.

WhatsApp-Menu

 

2. Vedi per quanto tempo hai ancora attivo WhatsApp

All’interno della pagina del tuo account puoi vedere per quanto tempo hai ancora disponibile il servizio prima che ti venga chiesto di pagare. Il periodo di prova di WhatsApp è di un anno per cui, se l’hai appena installato, puoi decidere di aspettare qualche mese prima di pagare il servizio.

Ad ogni modo, WhatsApp ti avvisa già due settimane prima della scadenza. È consigliabile non aspettare il giorno che termina il servizio per pagare, dato che la conferma dell’operazione potrebbe tardare qualche ora.

WhatsApp-scadenza-del-servizio-e1371740894473

 

3. Scegli la durata del servizio

Come puoi vedere dall’immagine, puoi scegliere per quanto tempo abbonarti al servizio. WhatsApp, infatti, non si può acquistare una volta per tutte, ma solo pagare per un determinato periodo di tempo. I prezzi sono:

  • 0,89 € per un anno
  • 2,40 € per tre anni (-10%)
  • 3,34 € per cinque anni (-25%)

4. Scegli la modalità di pagamento

Nella stessa schermata, in basso, trovi le opzioni di pagamento: Google Wallet (lo stesso metodo che si usa per il Google Play) o PayPal. La terza opzione ti permette di mandare il link della pagina di pagamento a un indirizzo email, una scelta comoda se preferisci pagare dal PC, per digitare i numeri della carta di credito con una tastiera reale, evitando errori di battitura.

WhatsApp-metodo-di-pagamento-e1371741861188

1. Scegliendo PayPal verrai reindirizzato sul sito web della società di pagamenti online. Se hai un account ti basta entrare e scegliere la carta di credito con la quale pagare. Altrimenti ne dovrai creare uno.

WhatsApp-paga-con-PayPal-e1371743271624

2. Se invece opti per Google Wallet pagherai allo stesso modo di quando compri un’applicazione sul Google Play. Se non hai ancora connesso una carta di credito al tuo account, ti apparirà questa schermata. Clicca su Continuaaggiungi la tua carta di credito nella schermata successiva e effettua l’acquisto.

WhatsApp-aggiungi-carta-di-credito

Se invece hai già connesso una carta a Google Wallet la schermata sarà diversa. Per procedere, premi su Acquista, poi sul prezzo in alto a destra e quindi su Opzioni di pagamento e scegli quale carta usare.

Se hai Vodafone o Wind come gestori telefonici, oltre a poter pagare con carta di credito,puoi anche scegliere di pagare WhatsApp con credito telefonico.Se l’opzione è disponibile ti apparirà un messaggio Attiva fatturazione.WhatsApp-come-pagare-WhatsApp-con-credito-telefonico-copy

 

FONTE:softonic.it

 

 

, , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*